Famiglia: così Bolzano cambia la legge

biUniformate le tariffe sui nidi, più stanziamenti per i servizi alle famiglie

La legge sullo sviluppo e il sostegno della famiglia, presentata dall’assessore Richard Theiner, è stata approvata oggi dal Consiglio provinciale.
Introduce una migliore armonizzazione delle misure di promozione nei vari ambiti che riguardano la famiglia – dalla scuola alla sanità, dai trasporti al lavoro – e nell’azione dei soggetti privati e pubblici. «Inoltre abbiamo stabilito che in futuro tutti i progetti di legge dovranno essere orientati a una sostenibilità rispetto alla famiglia. Un passaggio centrale, che avrà effetti soprattutto nel medio e lungo periodo», sottolinea Theiner. L’attuazione di queste direttive potrà essere coordinata e accompagnata dagli organismi della Consulta e dell’Agenzia della famiglia.
Altre misure concrete introdotte dalla legge riguardano la nuova regolamentazione dell’assistenza alla prima infanzia: offerta e strutture sono ampliate e potenziate.

Le tariffe delle tre forme di assistenza – microstrutture per l’infanzia, asili nido e Tagesmutter, finora differenziate – vengono uniformate.

Pianificare l’offerta per l’assistenza all’infanzia diventa compito dei Comuni, inoltre già da quest’anno viene introdotta la Carta famiglia, un nuovo servizio digitale attivato sulla Carta servizi che permetterà alle famiglie di beneficiare di sconti in molti esercizi commerciali e imprese di servizio. Con la nuova legge la Giunta provinciale assicura maggiori sostegni finanziari alle famiglie, conferma Theiner: «Ci concentriamo sull’aumento dal 1° gennaio 2014 dell’assegno provinciale al nucleo familiare e sul miglioramento delle sicurezze previdenziali per i genitori con bambini piccoli».

Attualmente la Provincia finanzia i servizi alla famiglia (trasporto alunni, edilizia abitativa, assistenza scolastica) con 230 milioni di euro, calcolando anche le misure a sostegno della non autosufficienza e dell’invalidità si arriva a 550 milioni di euro.


Crescere Insieme Esperia srl, società leader nel panorama nazionale nella gestione di asili nido e dei servizi all’infanzia: una storia fatta di obiettivi. Sito Web

Scrivi un Commento

*